REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA

 

La Repubblica Sociale Italiana (RSI), anche conosciuta come Repubblica di Salò, fu il regime, esistito tra il settembre 1943 e l'aprile 1945, voluto dalla Germania nazista e guidato da Benito Mussolini, al fine di governare parte dei territori italiani controllati militarmente dai tedeschi dopo l'armistizio di Cassibile.

Le Brigate nere furono un corpo ausiliario volontario delle Forze Armate della R.S.I., organizzato dal Partito Fascista Repubblicano che operò in Italia Settentrionale dagli inizi di luglio del 1944 fino al termine della Seconda Guerra Mondiale con compiti di antiguerriglia.

 

 

BRIGATE NERE

Le Brigate nere furono un corpo ausiliario volontario delle Forze Armate della R.S.I. organizzato dal P.F.R. che operò in Italia del Nord dagli inizi di luglio del 1944 fino al termine della Seconda Guerra Mondiale con compiti di antiguerriglia.

Il corpo fu istituito il 30 giugno 1944 col d.l. 446-XXII con il nome di Corpo Ausiliario delle Squadre d'Azione delle Camicie Nere ed era costituita da iscritti al P.F.R. arruolatisi su base volontaria.

Legione Autonoma Mobile Ettore Muti

 

La Legione autonoma mobile Ettore Muti fu un corpo militare della Repubblica Sociale Italiana con compiti di polizia politica e militare, composto principalmente da elementi del fascismo milanese, integrati da volontari della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale, attiva principalmente nella provincia di Milano e nel cuneese fra il 18 marzo 1944 ed il 27 aprile 1945, che si rese protagonista di rastrellamenti che saranno oggetto di un processo nel 1947.

Xª Flottiglia MAS (Repubblica Sociale Italiana)

 

La Xª Flottiglia MAS (dal 1º maggio 1944, con l'unificazione di vari battaglioni, rinominata in Divisione fanteria di marina Xª anche nota come Xª MAS) è stato un corpo militare indipendente, ufficialmente di fanti di marina della  R.S.I. attivo dal 1943 al 1945 La Decima Mas al nord, al comando del capitano di fregata Junio Valerio Borghese in seguito all'armistizio di Cassibile strinse accordi di alleanza con il  capitano di vascello Berninghaus della Marina da guerra germanica.

BATTAGLIONE BARBARIGO

 

Il battaglione “Barbarigo”, inizialmente denominato “Maestrale”, fu il primo reparto di Fanteria di Marina della “Decima” ad essere costituito. Nacque a La Spezia, nella caserma di San Bartolomeo, nel novembre del 1943. Ne assunse il comando il capitano di corvetta Umberto Bardelli.

Battaglie del Barbarigo

 

Sbarco di Anzio

Battaglia di Tarnova

Linea Gotica