MOTOZATTERE DA SBARCO

 

La motozattera era un'imbarcazione utilizzata nella seconda guerra mondiale dalla Regia Marina per il trasporto di uomini e mezzi. Erano contraddistinte dalla sigla MZ.

 

 

Come armamento avevano un cannone antiaereo 76/40 Mod. 1916 R.M. e due mitragliere Scotti-Isotta Fraschini 20/70 Mod. 1939 o Breda 20/65 Mod. 1940 da 20mm. Di solito però i comandanti montavano anche qualche altra mitragliatrice, tipicamente da 7,7mm, di preda bellica britannica recuperate nei vari ancoraggi africani battuti da queste unità.

 

 

Le caratteristeche erano:

Peso: 174 /240 ton.

Lunghezza 47 metri

Larghezza 6,5 metri

Velocità 11 nodi

40

MITRAGLIERE PESANTI IMBARCATE

 

Mitragliera 40/39 mm Vickers 1915 : Unico tipo di mitragliera di questo calibro imbarcata .

 

 

Mitragliera 40/39 mm mod.1930 Vickers Terni

 Pesava 852 kg. Non risultando eccessivi gli sforzi rinculanti l’arma fu utilizzata sia in installazioni in coperta che su unità leggere. Dalla metà degli anni trenta non fu più prodotta .

 

 

Mitragliera 37/54 mm Breda tipo R.M. su affusto singolo o binato. Fu il calibro standard imbarcato sulle unità italiane . E il raffreddamento era ad acqua e dal 1942 ad aria (Littorio).

Il peso era di 5.000 kg o 4.300kg con sistema ad aria, avevano una gittata massima di 6.800 metri con tiro utile di 4.000 metri. Il caricamento avveniva con piastrine da 6 colpi  dall’alto verso il basso con una cadenza di 140 colpi al minuto.

MTG 40/39mm

MTG 37/54 mm